consegna gratuita

Oltre € 89,00 solo Italia

Somlói Apátsági Pince

Somlói Apátsági Pince è la più la più antica cantina di Somló, già presente sulla mappa del "Primo Rilievo Militare", tra il 1763 e il 1787. Al momento della nazionalizzazione, i vigneti dell'abbazia erano suddivisi in poche centinaia di appezzamenti quadrati. La storia più recente inizia nel 2001 da 3 ettari complessivi di vigneto, disposti alle pendici della montagna vulcanica.

Tra il 2001 e il 2006 sono stati reimpiantati gran parte dei filari, sviluppando così una filosofia basata sulla produzione di vini che rispecchino il terroir, grazie alle varietà simbolo di Somló: Furmint, Juhfark e Hárslevelű,oltre ad Olaszrizling e Traminer.

Le parole d'ordine della cantina dell'Abbazia di Somló, sotto la guida del "vulcanico" enologo Zoltán Balogh (nella foto) sono tre: "Purezza, semplicità e intransigenza". Su tutti i fronti, dalla vigna alle lavorazioni in cantina. Dal 2017, Somlói Apátsági Pince ha ottenuto la certificazione biologica.

-10%

Somlói Apátsági Pince

Furmint - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2018
Sconto 10%€ 15,54€ 17,27

Somlói Apátsági Pince

Juhfark - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2018
 € 17,27
-10%

Somlói Apátsági Pince

Hárslevelű - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2018
Sconto 10%€ 15,54€ 17,27
-10%

Somlói Apátsági Pince

Olaszrizling - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2018
Sconto 10%€ 15,54€ 17,27

Somlói Apátsági Pince

Tramini - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2018
 € 17,27
Operazione in corso…