consegna gratuita

Oltre € 89,00 solo Italia

Kolonics Pincészet

Come la quasi totalità delle cantine presenti nella nostra selezione di vini ungheresi, Kolonics Pincészet è un'azienda agricola familiare che può vantare diverse generazioni di viticoltori alle spalle (quattro, nello specifico). La struttura si trova sul lato sud-est della collina vulcanica di Somló, nel cuore del cru di Abátság. Nove gli ettari totali di vigneto di proprietà. I vitigni allevati sono quelli locali: Olaszrizling, Juhfark, Furmint e Hárslevelű.

I vini sono realizzati da Károly Kolonics secondo alcuni principi di base: limitazione della resa, fermentazione in botti di legno usato e affinamento in bottiglia prima della commercializzazione. Un procedimento che può durare da 1 a 3 anni dalla vendemmia. Lo scopo di Kolonics Pincészet è mostrare al mondo la grande longevità dei vini vulcanici di Somló.

Altro aspetto molto importante per questa cantina è il rispetto della natura. I vigneti di Károly Kolonics, che affondano le radici in terreni ricchi di basalto e minerali, vengono coltivati senza erbicidi e pesticidi e i trattamenti ridotti al minimo, utilizzando tra l'altro preparati a base di olio d'arancio. Anche l'utilizzo della solforosa nei vini è ridotto al minimo.

               

new

Kolonics Pincészet

Juhfark - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2021
 € 16,78
new

Kolonics Pincészet

Furmit - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2021
 € 15,59
new

Kolonics Pincészet

Olaszrizling - BIANCO VULCANICO D'AUTORE - 2021
 € 14,38
Operazione in corso…